Hockey
 

Si comincia con la Coppa Italia

Il CUS Unime comincia dalla Coppa Italia con un turno difficilissimo

comunicato stampa n° 151 del 3 novembre 2017

Esordio per il CUS Unime che comincia dal Round 2 di Coppa Italia.
Per la prima stagionale il team universitario vola alla volta di Roma dove, presso il Centro di preparazione olimpica Acqua Acetosa “Giulio Onesti”, sarà impegnato sabato 4 e domenica 5 novembre in due sfide dall’altissimo coefficiente di difficoltà. Sabato, con inizio alle ore 17.30, i ragazzi allenati da Giacomo Spignolo faranno il debutto contro il San Vito Romano, club che attualmente occupa la parte alta della classifica del torneo di Serie A2. Secondo impegno programmato per domenica mattina quando, fischio d’inizio alle ore 10, avversaria degli universitari sarà una “nobile decaduta” dell’hockey italiano, l’Hockey Club Lazio, squadra che solo pochi anni fa si è laureata campione d’Italia e che adesso, invece, conduce il girone lezione di Serie B. Ostacoli molto impegnativi, dunque, per i messinesi che, dal canto loro, hanno preparato con molta attenzione questi impegni già da circa un mese con l’obiettivo di fare il colpaccio ed accedere al Round 3, che si giocherà a metà novembre a Bologna contro i club della Serie A1.

Confermato anche in questa stagione alla guida tecnica della squadra universitaria l’esperto Giacomo Spignolo. A sua disposizione, anche per questa stagione, una squadra molto giovane alla quale ai aggiungono quattro top player, tornati dopo quattro anni giocate tra le file dell’HCU Catania: Aldo D’Andrea, Gigi Spignolo, Andrea Siracusa ed Antonio Spignolo. Si tratta di un quartetto di provata esperienza che aggiunge alla rosa cussina tanta qualità nelle zone nevralgiche del campo.
“Non vediamo l’ora di cominciare a giocare - dichiara il tecnico del CUS Unime Giacomo Spignolo - con l’emergenza Impianti che ha fatto slittare l’inizio della Serie B al 2018 quando, tra l’altro, noi potremmo contare sul nuovo campo da gioco all’interno della cittadella, siamo concentratissimi per questo evento che ci attende. Una vetrina molto importante alla quale vogliamo partecipare dando il massimo: staremo molto attenti a non sfigurare ma, al contempo, sarà un impegno che ci permetterà di misurarci e di capire quali potranno essere le nostre ambizioni in questa stagione. Abbiamo allestito una squadra molto competitiva che si allena duramente già da diverse settimane. Adesso, finalmente, è il momento del campo”.
Questo i convocati tra le file del CUS Unime: Marco De Domenico, Gerardo Ragonese, Federico Ficarra, Francesco Curreli, Antonio Spignolo, Aldo D’Andrea, Andrea Siracusa, Alberto Rinaldi, Alberto La Torre, Gigi Spignolo, Emanuele De Gregorio, Alberto Abate, Daniele Romano, Salvatore Auditore, Andrea Meesa.

Servizio gestito da Università degli Studi di Messina U.Org. Comunicazione Strategica 
Piazza Pugliatti n°1 98122 Messina tel. 090 6768960 - 090 6768961 


CUS Università Messina A.S.D. Cittadella Sportiva Universitaria


Per rendere migliore la tua esperienza il nostro sito utilizza i cookie.
Informazioni