Volley
 

E' festa Prima Divisione per il CUS Unime pallavolo


Le ragazze del CUS Unime promosse in prima divisione di pallavolo

comunicato stampa n° 125 del 22 giugno 2017

Al termine di un doppio incontro contro la Pallavolo Furnari le giovani pallavoliste del CUS Unime chiudono al meglio la propria stagione raggiungendo la promozione in prima divisione.
Le atlete allenate da Valentina Leandri chiudono una stagione da incorniciare con un salto di categoria inseguito già da diverso tempo e mancato solamente di un soffio la scorsa stagione. Lo scorso anno, infatti, le cussine si sono fermate sul più bello, sconfitte proprio nella partita decisiva dei playoff. Quest’anno, invece, tutto è girato per il verso giusto: il team universitario ha fatto la parte del leone nel proprio girone e nei playoff ha chiuso la pratica Furnari vincendo sia fuori casa che tra le mura amiche del PalaNebiolo.

33 punti nel “Girone A", frutto di 11 vittorie su 12 partite giocate. Questo il ruolino di marcia da record delle atlete messinesi, scivolate solamente una volta in tutto il torneo (per 3-1, lo scorso 23 aprile contro la terza della classe, la Azzurra Folgore Pace). Una cavalcata che ha permesso alle cussine di scavare il solco con la seconda in classifica, la Peloro Volley - lontana ben 10 punti - ed accedere con molta tranquillità alla fase finale contro la prima del girone C.
A differenza dello scorso anno, però, tutto è girato per il verso giusto in questo finale di stagione, e le universitarie sono stati bici a liquidare la pratica Furnari in due partite con il medesimo risultato di 3-2 sia alla Palestra Comunale di Furnari (il 7 giugno) e lo scorso 13 giugno in un PalaNebiolo straripante di tifosi entusiasti.
"Sono e siamo tutti estremamente felici e soddisfatti - commenta questo bel successo Valentina Leandri - ad inizio anno avevamo intenzione semplicemente di fare bene e di fare crescere le tante giovanissime in campo, sia a livello di singole giocatrici che come collettivo, senza alcun pensiero specifico rivolto alla vittoria del torneo. L'anno scorso avevamo già partecipato ai playoff e sapevamo che sarebbe stato molto complicato riconfermarci. Eppure, gara dopo gara le ragazze hanno preso consapevolezza dei propri mezzi ed abbiamo giocato un torneo praticamente perfetto, vincendo tutte le gare e perdendo solo una nel girone d'andata. Alla fine anche in questa stagione sono arrivati i playoff, e l'ultima partita, seppur complicatissima, l'abbiamo giocata al meglio. Giocavamo contro una squadra con molta più esperienza rispetto a noi ma le ragazze hanno messo in campo tutta la loro determinazione impegnandosi attentamente nell'applicare quanto avevo chiesto loro in fase di preparazione all'incontro. Alla fine, quindi, è stata vittoria e promozione, per la nostra immensa soddisfazione di aver saputo far tesoro della sconfitta dello scorso anno e prenderci meritatamente quello che ci era sfuggito nella passata stagione”.
Queste le giocatrici del CUS Unime: Paola Bartuccio (opposta), Margherita Puglisi (centrale), Gloria Pollara (banda/centrale), Serena Oppedisano (centrale), Chiara Terzi (centrale), Gaia Galletta (opposta), Marta Savasta (capitano, banda), Serena Scigliano (banda/opposta), Chiara Salvatore (banda), Martina Bonanno (libero), Chiara D'Ovidio (palleggiatrice), Federica Moncata (palleggiatrice), Marta Spataro (centrale).

Servizio gestito da Università degli Studi di Messina U.Org. Comunicazione Strategica 
Piazza Pugliatti n°1 98122 Messina tel. 090 6768960 - 090 6768961 


CUS Università Messina A.S.D. Cittadella Sportiva Universitaria


Per rendere migliore la tua esperienza il nostro sito utilizza i cookie.
Informazioni